Un atto concreto di solidarietà: Sostieni con il 5 x mille il Rustico Belfiore Onlus!

Come fare? E' semplicissimo:

1) Metti la tua firma: nella casella "sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale..." nel riquadro dedicato alla scelta per la destinazione per il cinque per mille dell'irpef nei modelli disponibili per la dichiarazione dei redditi (CUD, 730 e MODELLO UNICO per le persone fisiche)

2) Riporta il codice fiscale del Rustico Belfiore Onlus: 00825100985

Guarda immagine esempio

IO CI METTO LA FACCIA, FALLO ANCHE TU



Il 2014 segna un nuovo traguardo per il Rifugio Rustico Belfiore, ovvero l’ideazione per la prima volta di una Campagna di Comunicazione strutturata per tutto l’arco dell’anno e volta a sensibilizzare i cittadini contro il fenomeno dell’abbandono e a incentivare le adozioni presso la struttura di Via Milano 39, a Chiari. La Campagna ideata dal Direttivo del Rustico - senza per altro incidere sulle casse dell’Ente - si è avvalsa delle eccellenti doti fotografiche del fotoamatore rovatese Massimo Alfano, dell’Associazione Fotografica Oltre lo Sguardo. (Sito Internet: http://www.associazioneoltrelosguardo.it/joomla/)



“Io ci metto la faccia, fallo anche tu!” è il claim della campagna informativa del Rustico.Di grande effetto, coinvolgerà vari Strumenti di Comunicazione, dai giornali tradizionali ai social media, dal calendario, ad appositi pannelli per realizzare delle piccole esposizioni e tante altre idee che saranno presentate nel corso del 2014. Protagonisti della Campagna i cani ospiti del Rifugio, anziani e meno anziani, che si sono prestati come “provetti modelli” per comunicare la loro voglia di essere adottati. Al centro i volti e la fisicità dei randagi, mentre sullo sfondo si percepisce la struttura del canile - per noi solo una struttura di passaggio – e una persona di cui non si vede il volto, ma che sappiamo essere pronta a mettersi in gioco per dare una nuova vita fatta di amore e felicità al trovatello e anche a se stessa.



“Abbiamo pensato che erano maturi i tempi per tentare di lanciare un messaggio importante – commenta Giovanni Sassella, Presidente del Rustico Belfiore. È il momento di spiegare a tutti il perché facciamo con tanto amore volontariato presso la nostra struttura. Il nostro canile è unico e differente da tutti gli altri: crediamo nelle potenzialità delle persone che vi operano e che con amore e sacrificio lottano per dare una chance di vita ai tanti Randagi che qui giungono. Il nostro obiettivo, infatti, è quello di dare un’occasione ai nostri ospiti ma anche agli adottanti di essere felici. La nostra Mission – continua Sassella – è quella di offrire un servizio di qualità puntando in primis al benessere dell’animale e al suo inserimento in un contesto famigliare dove poter trovare, dare e ricevere amore.”



Il canile/gattile Rifugio Rustico Belfiore è gestito da un gruppo di circa quaranta volontari in continua crescita. Il gruppo è composto da giovani ragazzi che collaborano fra loro dando il massimo per gestire al meglio gli “ospiti” del canile. Siamo riusciti a coinvolgere molti ragazzi di Chiari e anche dei paesi limitrofi, grazie alle molteplici attività introdotte dalla nuova gestione. Per citare alcune novità, tra le più interessanti, vi segnaliamo: le passeggiate esterne con tutti i cani del canile, una nuova grande area "Educazione" adiacente alla struttura, la moderna toelettatura per tutti i “pelosi”, le attività di gioco utili per la stimolazione mentale dei cani in vista di un affido e l’introduzione di figure professionali tra cui educatori cinofili e comportamentalisti che ci aiutano nel recupero di cani con problemi per renderli affidabili.